Oggi, gestire le “risorse umane” è estremamente difficile.
Sempre più spesso occorre affrontare problematiche specifiche che non sempre possono essere risolte con le normali conoscenze in possesso della dirigenza aziendale.
E' proprio per le esigenze di un intervento specializzato a livello aziendale che lo STUDIO LUPI & PUPPO offre professionalità diverse che operano insieme per assicurare all'imprenditore soluzioni sicure ai problemi di gestione del personale più vari e complessi.
L'offerta di una completa gamma di servizi e la flessibilità della struttura operativa consentono alle imprese di trovare soluzioni idonee in tutte le aree amministrative e gestionali, ottimizzando qualità e costi.
La professionalità del personale e la competenza dei professionisti che vi operano, supportate dal continuo aggiornamento, ci consentono di garantire una qualità costante ed un'affidabilità sempre crescente.
Questo risultato è il frutto di quasi cinquant’anni di esperienza al servizio del mondo dell'impresa, esperienza di continuo aggiornata rispetto ai mutamenti normativi che nel tempo sono diventati sempre più rapidi ed incalzanti.

InformAziende flash 

   
Legge di Bilancio 2019: novità per le imprese…

È stata pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale 31 dicembre 2018, n. 302, la legge 30 dicembre 2018, n. 145 – Legge di Bilancio 2019 – entrata in vigore lo scorso 1° gennaio 2019…


… Incentivo Occupazione Mezzogiorno…

Con il comma 247 è stato prorogato, per gli anni 2019 e 2020, l’Incentivo Occupazione Mezzogiorno, che riguarda le assunzioni a tempo indeterminato effettuate da aziende le cui unità operative siano localizzate nelle regioni Abruzzo, Molise, Campania, Basilicata, Sicilia, Puglia, Calabria e Sardegna…


… proroga della mobilità in deroga…

Ai lavoratori cessati, nel periodo dal 1° dicembre 2017 al 31 dicembre 2018, da un trattamento di CIG in deroga e che non abbiano diritto ad accedere alla NASpI, è concesso, nel limite massimo di 12 mesi, il trattamento di mobilità in deroga…


… congedo obbligatorio del padre…

Il comma 278 ha esteso, per l’anno 2019, a 5 giorni il congedo obbligatorio del padre lavoratore, da fruire entro 5 mesi dalla nascita del figlio, per le nascite avvenute nell’anno 2019; si ricorda che nel 2018 i giorni di congedo obbligatorio erano 4…


… CIGS per aree di crisi industriale complessa…

Il comma 282 proroga per l’anno 2019 lo stanziamento riconosciuto alle imprese che operano in aree di crisi industriale complessa per l’accesso al trattamento di integrazione salariale straordinaria…


… lavoro a termine senza limiti per il settore ricerca…

Con il comma 403 è disposto che i contratti di lavoro a tempo determinato stipulati da università private, ivi comprese le filiazioni di università straniere, istituti pubblici di ricerca, società pubbliche che promuovono la ricerca e l’innovazione…


… incremento delle sanzioni…

Il comma 445 ha disposto l’innalzamento di diverse sanzioni previste per la violazione della normativa lavoristica, tra cui sanzione per l’impiego di lavoratori privi della preventiva comunicazione di instaurazione del rapporto…


… sostegno alla maternità…

Il comma 485 riconosce alle lavoratrici la possibilità di astenersi dal lavoro per congedo di maternità esclusivamente dopo il parto e fino al quinto mese successivo allo stesso, in alternativa alle normali modalità di fruizione del congedo di maternità (due mesi prima la data del parto e tre mesi dopo o un mese prima e quattro dopo)…


… disabili e rimborsi retributivi…

Il comma 533 ha stabilito, per le imprese che abbiano posto in essere un programma di reinserimento mirato alla conservazione del posto di lavoro del soggetto con disabilità da lavoro, il diritto all’erogazione di un rimborso da parte dell’INAIL pari al 60% della retribuzione corrisposta al lavoratore disabile.


… bonus occupazionale per laureati e dottori di ricerca…

I commi da 706 a 717 hanno introdotto uno sgravio totale annuale, con tetto di 8.000 euro e una durata massima di 12 mesi…


… alternanza scuola-lavoro…

I commi dal 784 al 787 hanno rimodulato i percorsi di alternanza scuola lavoro – ora denominati “percorsi per le competenze trasversali e per l’orientamento” - che si sono ridotti a 210 ore triennali per gli istituti professionali, 150 triennali per gli istituti tecnici e 90 triennali ore per i licei.


… zona franca urbana di Genova…

Il comma 1.020 ha previsto che le disposizioni previste per le imprese che abbiano sede principale o operativa all’interno della zona franca urbana individuata all’interno della città metropolitana di Genova…


… autoliquidazione INAIL 2019: rinvio al 16 maggio

I commi dal 1121 al 1126, al fine di consentire la revisione delle tariffe INAIL per il triennio 2019-2021, hanno disposto il rinvio, al 16 maggio 2019, del termine per il pagamento dei premi INAIL 2018-2019 e per la presentazione della dichiarazione dei salari…


Decreto semplificazioni al via

È stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 290 del 14 dicembre 2018, il Decreto Legge n. 135 del 14 dicembre 2018 - c.d. “Decreto semplificazioni”…


Decreto fiscale: pubblicazione in GU

È stata pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale 18 dicembre 2018, n. 293, la legge 17 dicembre 2018, n. 136, di conversione, con modificazioni, del Decreto legge 23 ottobre 2018, n. 119, cd. Decreto fiscale…


Decreto sicurezza e nuovo permesso per motivi umanitari

Lo scorso 3 dicembre 2018, è stata pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale n. 281, la legge 1° dicembre 2018, n. 132, di conversione, con modificazioni, del Decreto legge 4 ottobre 2018, n. 113 – cd. Decreto sicurezza…


Città metropolitana di Genova e zona franca urbana

Il Commissario delegato Giovanni Toti, con proprio decreto 21 dicembre 2018, n. 24, ha definito l’ambito territoriale della Zona Franca Urbana (ZFU)…


Detrazioni per figli a carico: nuovi limiti reddituali

Con la Legge di Bilancio 2018 – Legge 27 dicembre 2017, n. 205 – lo scorso anno era stato disposto che dal 1° gennaio 2019 le detrazioni per figli a carico avrebbero subito una duplicazione, avuto riguardo all’età dei figli: per i figli di età non superiore a 24 anni il limite di reddito complessivo…


Procedure fallimentari: limitazioni ed esoneri

Il Ministero del lavoro, con circolare 11 dicembre 2018, n. 19, ha illustrato quanto disposto dall’articolo 43-bis del decreto legge n. 109/2018…


Edilizia: riduzione contributiva 2018

È stato pubblicato nella G.U. n. 284 del 6 dicembre 2018, il comunicato del Ministero del lavoro che ha confermato la riduzione dei contributi previdenziali e assistenziali in favore dei datori di lavoro del settore edile all’11,5% per l'anno 2018.


INAIL: diminuzione premi e contributi per l’anno 2019

I Ministeri di lavoro ed economia hanno reso disponibile il decreto 22 ottobre 2018, concernente la riduzione nella misura del 15,24%, per l'anno 2019, dell'importo dei premi e contributi per l’assicurazione INAIL…


Interessi legali: tasso allo 0,8%

Con decreto 12 dicembre 2018, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale del 15 dicembre, il Ministero dell'economia e delle finanze ha fissato allo 0,8 per cento in ragione d’anno il tasso degli interessi legali (per l’anno 2018 il tasso era stato fissato allo 0,3%)…


Incentivo Occupazione NEET: proroga per il 2019

L’ANPAL, in data 31 dicembre 2018, ha reso disponibile il Decreto Direttoriale 28 dicembre 2018, n. 581, con il quale vengono prorogati, per le assunzioni a tempo indeterminato e con apprendistato professionalizzante effettuate dal 1° gennaio 2019 al 31 dicembre 2019…


Detassazione premi: solo con l’incremento

La Fondazione studi Consulenti del lavoro, con approfondimento 3 dicembre 2018, ha assunto una posizione critica rispetto al contenuto della risoluzione dell’Agenzia delle entrate n.78/E del 19 ottobre 2018, in tema di detassazione dei premi di risultato…


News

IP  3.226.243.130         SEDE- VIA MARTIN PIAGGIO, 15 -  16122 GENOVA    CENTRALINO +39 01084627.1    EMAIL:  lupipuppo @ lupipuppo.it      PEC    : lupipuppo @ pec.it    P.I. 03742290103    cookie